I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di RicetteUmbre.com. Ulteriori informazioni  Ho capito

Fojata

  • Categoria: Antipasti
  • Autore: FAUSTO
  • Pubblicazione: 06/03/2014
Lista della spesa Stampa Aggiungi al ricettario

 pasta “matta”

Preparazione

  1. pasta “matta”: sfoglia sottile con farina, acqua, un pizzico di sale e un cucchiaio o due d’olio extravergine d’oliva (o strutto) Ripieno: erbe di campo, ricotta, pecorino grattugiato, un po’ d’uovo
  2. Preparazione - Metter la farina a fontana, al centro l’olio e con l’acqua
  3. Iniziare ad lavorare gli ingredienti fino a formare un impasto liscio ed omogeneo
  4. Ricoprire con la pellicola in modo tale che non si secchi, e far riposare per almeno due ore
  5. Uno dei segreti consiste nella scelta delle erbe selvatiche, un mix di erbe dal sapore amarognolo e altre dal sapore più dolce
  6. Si puliscono, si lavano, si fanno cuocere per qualche minuto in un tegame semplicemente con l’acqua che è rimasta attaccata loro dopo l’ultimo lavaggio
  7. Una volta raffreddate si strizzano bene e si tagliuzzano
  8. Farle riposare, dopo averle condite con aglio schiacciato e un filo d’olio, almeno per un’oretta
  9. Togliere l’aglio, unire la ricotta (fresca, di pecora e locale) lavorata con i rebbi di una forchetta (per 400 grammi d’erba cotta 200-300 grammi di ricotta), aggiungere una bella manciata di pecorino grattugiato, sale, legare l’impasto con poco uovo sbattuto
  10. Stendere la pasta molto sottile con il matterello e stendervi sopra la farcia
  11. A questo punto arrotolare la pasta delicatamente facendo attenzione che non si rompa
  12. Cucinare in forno a secco a 145 C° con 15 % di umidità in camera per 35 minuti
  13. Molti nell’impasto mettono anche la salsiccia, ma è una versione più moderna, o, nel caso non abbiano a disposizione le erbe di campo, farciscono con bietola o spinaci e qualcuno al pecorino preferisce il parmigiano
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
Ciao Guest  

Registrandoti al sito potrai creare un tuo ricettario ed avere un tuo profilo

Eventi in Umbria

Eventi in caricamento...

Condividi