I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di RicetteUmbre.com. Ulteriori informazioni  Ho capito

Torgiano doc

torgiano_doc.jpg
  • Categoria: Vini
  • Autore:
  • Pubblicazione: 18/01/2010
Lista della spesa Stampa Aggiungi al ricettario

La zona di produzione è quella dell'intero territorio del comune di Torgiano, in provincia di Perugia. Situata a Sud-Est di Perugia, è caratterizzata da colline non molto elevate, tra i 180 e i 300 metri di altezza. I terreni sono costituiti da argille sabbiose e calcaree su una base tufacea. Recentemente questa denominazione, che contava su un Bianco e un Rosso, è stata notevolmente ampliata e comprende oggi una nutrita serie di vini 'varietali', da vitigni vinificati pressoché in purezza, e uno spumante. Il pregiato Rosso Riserva è stato promosso al rango di DOCG. Bianco di Torgianoda uve Trebbiano dal 50 al 70%, Grechetto dal 15 al 40%; possono concorre altri vitigni bianchi raccomandati o autorizzati nella provincia fino ad un massimo del 15%. Ha colore giallo paglierino più o meno intenso, profumi vinosi, floreali e gradevoli; al gusto è asciutto, leggermente fruttato e piacevolmente acidulo. Da accompagnare ad antipasti di magro, minestra di farro, tagliolini agli scampi e pesce al forno.Rosso di Torgianoda uve Sangiovese al 50%, Canaiolo dal 15 al 30%, Trebbiano fino al 10%; possono correre altri vitigni rossi raccomandati o autorizzati nella provincia fino a un massimo del 15%. Dove avere un invecchiamento minimo di 13 mesi, di cui almeno 6 in bottiglia. Di colore rosso rubino, ha profumi vinosi e delicati; in bocca è asciutto, armonico, di giusto corpo. Accompagnatelo a fritture miste, porchetta perugina, coniglio alla cacciatora e formaggi saporiti.Rosato di Torgianoda uve Sangiovese al 50%, Canaiolo dal 15 al 30%, Trebbiano fino al 10%; possono concorrere altri vitigni rossi raccomandati o autorizzati nella provincia fino a un massimo del 15%. Ha colore rosa salmone tenue, profumi fruttati e al gusto è asciutto, fresco e vivace. Ottimo con antipasti caldi, omelette con formaggi e verdure, insaccati e minestre di legumi.Chardonnay di TorgianoChardonnay per almeno l'85%; possono concorrere altri vitigni bianchi raccomandati o autorizzati nella provincia fino a un massimo del 15%. Ha colore pellegrino più o meno intenso e profumi caratteristici, intesi e gradevoli; al gusto è asciutto, fruttato e leggermente acidulo. Ottimo aperitivo, si accompagna ad antipasti freddi, pesce bollito e passatelli in brodo.Pinot Grigio di TorgianoPinot grigio per almeno l'85%; possono concorrere altri vitigni bianchi raccomandati o autorizzati nella provincia fino a un massimo del 15%. Ha colore giallo paglierino più o meno intenso, odore fine e fruttato e gusto asciutto, fragrante, fresco. Si accompagna a verdure gratinate, pesce bollito, carni bianche alla griglia, formaggi cremosi.Riesling Italico di TorgianoRiesling italico per almeno l'85%; possono conoscere altri vitigni bianchi raccomandati o autorizzati nella provincia fino a un massimo del 15%. Ha colore giallo paglierino più o meno intenso, profumi delicatamente floreali, in bocca è gradevolmente acidulo e fruttato. Servitelo con antipasti magri, pesce bollito o al cartoccio, spaghetti con le vongole e formaggi freschi.Cabernet Sauvignon di TorgianoCabernet Sauvignon per almeno l'855; possono concorrere altri vitigni rossi raccomandati o autorizzati nella provincia di fino a un massimo dell15%. Dove avere un invecchiamento minimo di 13 mesi, di cui almeno 6 in bottiglia. Ha colore rosso granata, profumi persistenti e tipici del vitigno e sapore asciutto con retrogusto caratteristico. Ideale con carni arrosto, risotti con ragù di carne e formaggi stagionali.Pinot Nero di TorgianoPinot nero per realmente l'85; possono concorrere altri vitigni rossi raccomandati o autorizzati nella provincia fino a un massimo del 15%. Dove avere un invecchiamento minimo di 13 mesi, di cui almeno 6 in bottiglia. Ha colore rosso granata tendente al porpora, profumo pieno e persistente, tipico del vitigno, e al gusto è asciutto e di corpo. Accompagnatelo con carni bianche alla griglia, piccione arrosto e coniglio in umido.Torgiano SpumanteChardonnay dal 40 al 50% e Pinot nero dal 40 al 50%; possono concorrere altri vitigni bianchi raccomandati o autorizzati nella provincia fino a un massimo del 15%. Deve essere elaborato con il metodo classico e matura sulle facce per almeno 24 mesi. Ha perlage fine e persistente, colore paglierino più o meno intenso e profumi leggeri e piacevolmente fruttati. Al gusto è secco, elegante e armonico, con vago sentore di mela e biancospino. Ottimo come aperitivo, si accompagna a pesci bolliti e a primi piatti delicato   Fonte: http://www.stradadelsagrantino.it

Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF

Hai già visto queste altre ricette?

Ciao Guest  

Registrandoti al sito potrai creare un tuo ricettario ed avere un tuo profilo

Eventi in Umbria

Eventi in caricamento...

Condividi