I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di RicetteUmbre.com. Ulteriori informazioni  Ho capito

Pane sciapo o sciocco di terni

Pane_sciapo_di_Terni_1.jpg
  • Categoria: Pane
  • Preparazione:
  • Cottura:
  • Calorie:

La sua caratteristica peculiare è la minima quantità di sale presente nell’impasto, così esigua da non essere percepibile al palato.

Cotto nel forno a legna, il pane “sciocco” ha la forma di un filone o di una pagnotta, con una crosta croccante e un interno morbido.  

Venduto in tutta l’Umbria, è l’ideale da servire con pietanze e alimenti dal gusto più importante, per esempio sughetti piccanti, minestre e naturalmente con gli eccellenti salumi regionali, come capocollo, salame umbro, prosciutto di Norcia, coppa, lombetto (una sorta di capocollo prodotto con il lombo del maiale) e porchetta.

L’origine del pane è legata alla Guerra del Sale di Perugia, che nel 1540 vide la città, appartenente al territorio dello Stato Pontificio, insorgere contro papa Paolo III a causa di un nuovo aumento della tassa sul sale.

I fornai parteciparono alla protesta realizzando, da allora, il pane insipido.

Nel 2011 però, Zachary Nowak, docente all’Umbra Institute ed esperto di storia alimentare italiana, nel saggio Il pane sciapo e la Guerra del sale di Perugia ha smentito questa ipotesi, che non spiega in effetti la sua diffusione in Toscana e nelle Marche.

 

[Fonte: http://www.pianetapane.it/i-pani-dellumbria/]

Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
il 05/02/2020 Mediterranea

Keywords

pane,sciapo,sciocco,terni

Hai già visto queste altre ricette?

Ciao Visitatore  

Registrati al sito, potrai creare un tuo ricettario ed avere un tuo profilo!

Condividi

Eventi in Umbria

Eventi in caricamento...